SugarSync Opinio

SugarSync ha un eccellente insieme di caratteristiche, ma ha anche alcuni svantaggi che danno pausa ai potenziali consumatori.

sugarsync

SugarSync ha alcune caratteristiche utili, come la possibilità di sincronizzare qualsiasi cartella sul computer e la versione dei file, così come la sicurezza solida. Tuttavia, la sua limitata capacità di memorizzazione e l’assistenza clienti puntuale non impressionano, soprattutto se si considera che il prezzo è insolitamente alto rispetto alla concorrenza.

SugarSync offre un abbonamento di prova limitato di 90 giorni da 5 GB o di 30 giorni. Consigliamo il piano di 90 giorni in quanto ci sono stati diversi reclami dei clienti circa la difficoltà di terminare effettivamente un abbonamento e la prova di 30 giorni richiede le informazioni di fatturazione.

Continuate a leggere per vedere cosa ci è piaciuto di SugarSync e perché alla fine sosteniamo di prendere in considerazione le alternative. Consulta la nostra guida ai migliori servizi di cloud storage per trovare consigli che potrebbero essere più adatti alle vostre esigenze.

Punti di forza e debolezze

PROSCONS
Sincronizza qualsiasi cartellaComparabilmente costoso
Nessun limite di dimensione del fileNo livello libero
Versione (5 versioni)Download browser lento
Supporta la maggior parte dei sistemi operativiNessun strumento di collaborazione
-La prova richiede le informazioni di pagamento

Caratteristiche

Il principale punto di forza di SugarSync è la sua capacità di sincronizzare qualsiasi cartella sul dispositivo. Questo significa che non sei limitato a una singola cartella di sincronizzazione come sei con Dropbox, Google Drive e la maggior parte degli altri servizi di cloud storage.

SugarSync supporta anche la versione dei file che non conta ai fini del limite di archiviazione. Tuttavia, conserva solo fino a cinque versioni, il che ne limita l’utilità.

Versioning consente di annullare le modifiche indesiderate ai file senza dover ricostruire tutto da zero. Fornisce anche una misura di protezione contro il ransomware, che funziona corrompendo i file. È sufficiente rimuovere il ransomware dal computer e tornare alle versioni non danneggiate dei file.

features

Altre funzioni di SugarSync che ci piacciono includono SugarSync, che consente di eseguire automaticamente il backup delle foto scattate. Il backup automatico consente di risparmiare tempo e garantisce che le foto non vadano perse in caso di incidenti sul telefono.

SugarSync supporta la condivisione di file tramite link. La condivisione delle cartelle non è un’opzione.

SugarSync supporta anche il caricamento di e-mail, una funzione meno comune con le soluzioni di archiviazione cloud, e un plugin Microsoft Outlook. Se si lavora frequentemente con allegati di posta elettronica, è possibile velocizzare il flusso di lavoro.

Prezzi

SugarSync è costoso, che può allontanare i clienti. $7.49 al mese per 100GB di spazio di archiviazione è vicino a quello che costa la maggior parte dei concorrenti per un terabyte completo. Sync.com, infatti, ti dà 2TB per $8 al mese.

pricing

Questo è 20 volte lo spazio di archiviazione che si ottiene con SugarSync per soli 50 centesimi in più (leggete la nostra recensione di Sync.com per saperne di più).

Planimetria100GB250GB500GB1TB For Business
Piano dei prezzi$ 7.49 mensile
$ 74.99 annuale
$ 9.99 mensile
$ 99.99 annuale
$ 18.95 mensile
$ 189.50 annuale
$ 55.00 mensile
Conservazione100GB250GB500GB500GB
DettagliContattare SugarSync per i prezzi annuali

Dato il costo di abbonamento piuttosto elevato di SugarSync, ci si può aspettare che SugarSync offra un’esperienza più ricca di funzionalità rispetto alla concorrenza. Non è così. L’unico vantaggio eccezionale di un abbonamento SugarSync è la possibilità di sincronizzare qualsiasi cartella, che per la maggior parte degli utenti probabilmente non vale il costo aggiunto.

Facilità d’uso

L’esperienza utente di SugarSync non è particolarmente stimolante. Tutte le sue interfacce sembrano piuttosto datate, in particolare la web app.

La gestione dei file nel browser è resa ancora più frustrante dalla mancanza di supporto per il caricamento delle cartelle.

Anche l’eliminazione dei file viene eseguita in modo piuttosto arrotondato. È possibile farlo solo dal menu “avanzato”. Questo potrebbe essere utile per prevenire cancellazioni accidentali, ma sembra completamente inutile dato che SugarSync tiene sui file cancellati per almeno 30 giorni.

Anche il modo in cui SugarSync si integra con il file system del computer è un po’ strano. Sebbene sia possibile sincronizzare qualsiasi cartella, esiste una cartella predefinita “my SugarSync” che funziona come la tipica cartella di sincronizzazione. Il problema è che questa cartella viene collocata nella cartella documenti esistente.

Per gli utenti Mac che utilizzano anche iCloud, questo significa che la cartella sarà sincronizzata con due servizi. Per evitare questo problema, è necessario spostare la cartella “my SugarSync” in una posizione diversa, come la directory utente.

L’installazione del client SugarSync crea anche una cartella chiamata “Cartelle condivise SugarSync”.

La cosa strana di questa cartella è che, sulla base dei miei test, in realtà non fa nulla. La condivisione con SugarSync è supportata solo tramite link; la condivisione delle cartelle non sembra più supportata.

Anche l’app mobile non è perfetta. Può essere difficile da navigare e il suo visualizzatore di foto lascia molto a desiderare. Le foto sono ammucchiate in pile, il che le rende quasi impossibili da sfogliare.

Non aiuta il fatto che file come PDF che probabilmente non sono pensati per essere nella tua libreria vengano tirati nel viewer.

È disponibile un’opzione per attivare un PIN che consente di proteggere ulteriormente i file sullo smartphone. Questa opzione non funziona, tuttavia, poiché la tastiera non viene visualizzata quando si seleziona il campo.

Nonostante questi difetti, le caratteristiche principali di SugarSync sono tutte funzionali.

Ci sono anche alcuni decenti disponibili che funzionano effettivamente se siete disposti a prendere il tempo per imparare le applicazioni. Ha anche un doppio pannello di trasferimento di file monitor, una caratteristica che mi sono trovato a desiderare di avere per quasi ogni altro servizio che ho usato.

Condivisione e sincronizzazione dei file

Come accennato in precedenza, SugarSync si distingue dalla maggior parte dei servizi per quanto riguarda la sincronizzazione dei file: anziché utilizzare una singola cartella di sincronizzazione, SugarSync può essere configurato per sincronizzare qualsiasi file sul computer.

Ciò significa che se si dispone già di una struttura di file organizzata che si desidera preservare, SugarSync può lavorare con essa così com’è. È possibile accedere a tutte le cartelle sincronizzate dall’applicazione desktop, se lo si desidera.

Se non si desidera utilizzare l’applicazione desktop, è possibile utilizzare anche l’Esplora file o il Finder. È anche possibile ottenere link condivisi e accedere alla cronologia delle versioni senza dover aprire l’applicazione.

Tuttavia, a differenza di molti altri provider, lo stato di sincronizzazione di questi file non può essere monitorato senza aprire l’applicazione. A meno che non si utilizza l’applicazione desktop, è necessario solo la fiducia che tutto si sta comportando correttamente.

La condivisione di SugarSync non è così forte come le sue capacità di sincronizzazione. Anche se la possibilità di copiare i link di condivisione dal browser di file nativo è conveniente, la condivisione non è molto versatile nel suo complesso. È possibile creare link condivisi ed eliminare i link condivisi, e questo è praticamente tutto quello che c’è da fare.

Non è possibile impostare password, date di scadenza o collaborare ai file. Un link di condivisione fornisce semplicemente un modo per gli altri di scaricare il file. Le modifiche apportate si applicheranno solo alla loro copia.

La condivisione SugarSync è funzionale. Non una volta nei miei test ho avuto problemi. Sarebbe bello vedere altre caratteristiche a questo prezzo.

Velocità

I miei test di velocità per SugarSync hanno dato alcuni risultati interessanti. Con la mia connessione che mi ha dato 171.10Mb/s giù e 11.78Mb/s in su, ecco come è andato:

File di prova da 1,03 GBTempo di caricamento:Velocità di caricamento:Tempo di download:Velocità di download:
Prova 1:103s80Mb/s495s17Mb/s
Prova 2:78s105Mb/s529s16Mb/s
Media:91s93Mb/s512s17Mb/s

Il caricamento ha superato di parecchio la mia velocità su Internet.

Pensavo che qualcosa fosse andato storto, ma i risultati erano all’incirca gli stessi ogni volta che controllavo. Sembrava che ci fossero due possibilità: il monitor per il trasferimento dei file stava fornendo dati imprecisi o SugarSync ha una compressione molto impressionante incorporato nella sua applicazione.

Certo, quando ho effettuato il check-in nel browser, i file erano lì. Così, tutto sembrava aver caricato correttamente. Tuttavia, quando ho fatto i miei test di download, SugarSync era significativamente più lento. Non era così lento che non era utilizzabile, ma è stato sorprendente data la mia forte velocità di download.

Il download del browser era una storia diversa, però.

Ho provato a scaricare la stessa cartella dal sito di SugarSync e ci sono voluti quasi quaranta minuti. Sembra che la velocità di SugarSync dipenda in gran parte dall’applicazione desktop. Se avete bisogno di accedere ai file dal browser su base regolare, si dovrebbe probabilmente guardare altrove.

Sicurezza

SugarSync offre un solido approccio alla sicurezza. Utilizza la crittografia TLS in transito e AES a 256 bit a riposo. Si tratta di protocolli standard del settore che dovrebbero mantenere i dati perfettamente al sicuro dagli attacchi.

SugarSync non venderà le vostre informazioni agli inserzionisti e non fa nulla per monitorare i vostri dati come purtroppo fanno alcuni fornitori.

Tuttavia, SugarSync non è ancora un fornitore di conoscenza zero. Ciò significa che i dipendenti dell’azienda possono decifrare e leggere i file. Se i server di SugarSync vengono violati e le chiavi di crittografia dei clienti compromesse, o se SugarSync è legalmente obbligata a rilasciare informazioni, i dati dell’utente potrebbero essere vulnerabili.

Per l’utente medio, lasciare che SugarSync gestisca la crittografia non dovrebbe essere un problema. Ecco come funzionano Dropbox, Google Drive e la maggior parte degli altri servizi di cloud storage. Se la privacy è una delle preoccupazioni principali per voi, tuttavia, vi consigliamo di trovare un’alternativa più sicura. Leggi i migliori provider di cloud storage a conoscenza zero se vuoi delle buone idee.

Servizio Clienti

L’assistenza clienti SugarSync lascia molto a desiderare. C’è un forum per i clienti e il supporto e-mail, ma non il supporto telefonico. Il forum non è molto attivo. Anche se SugarSync fa monitorare i thread e rispondere ad alcuni messaggi, molte domande rimangono senza risposta.

Il supporto e-mail è veloce, ma non molto utile. Ho ricevuto una risposta dal reparto di supporto di SugarSync lo stesso giorno in cui ho presentato una richiesta. Tuttavia, riceverete una risposta solo durante l’orario lavorativo, che va dalle 6.00 alle 17.00 PST nei giorni feriali.

In realtà SugarSync non ha recensioni positive e 121 reclami su BBB. Un numero considerevole di questi reclami riguarda il sistema di fatturazione. Evidentemente, può essere difficile terminare un abbonamento.

L’unica vera qualità riscattante quando si tratta di supporto SugarSync è il suo centro di assistenza articoli. Molti sono effettivamente utili, fornendo istruzioni significative con GIF animate che mostrano come usare il software.

Il verdetto

SugarSync si distingue per la possibilità di sincronizzare qualsiasi cartella sul computer anziché affidarsi a una cartella di sincronizzazione dedicata. Tuttavia, questa è l’unica cosa che ha intenzione di fare.

Se si può vivere con un approccio più tradizionale alla sincronizzazione dei file, ci sono opzioni molto migliori, soprattutto se siete alla ricerca di buon rapporto qualità-prezzo e ampio spazio di archiviazione.

Se siete alla ricerca di una soluzione più sicura che viene a un prezzo ragionevole, Sync.com 2TB piano per soli $ 8 al mese è la strada da percorrere. Se è necessario uno strumento di collaborazione, Google Drive offre diverse opzioni di prezzo e l’integrazione di Google Docs.

Avete avuto un’esperienza positiva con SugarSync che suggerisce che il suo prezzo pesante potrebbe effettivamente essere valsa la pena? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto. Grazie per la lettura.

 

Sync

Sync Cartella
Sync Livello blocco
Selettivo Sync
Gestione larghezza di banda
Sync Qualsiasi cartella

Condivisione dei file

Condivisione di file link
Password dei collegamenti
Collegamento Date di Scadenza
Condivisione di cartelle
Autorizzazioni cartella
Limiti di download del collegamento
Caricare i link

Produttività

Anteprime file
Modifica dei file
Collaborazione in-app
Ufficio On-line
Google Docs
App Note
Riproduzione multimediale
Applicazioni Mobile
Eliminazione della ritenzione di file
Versione
WebDAV

Sicurezza

Crittografia immediata
Crittografia in transito
Protocollo di crittografiaAES 256
Zero Conoscenza
Autenticazione a due fattori
Posizione serverUS

Sostegno

24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana
Supporto Live Chat
Assistenza telefonica
Assistenza e-mail
Forum Utente
Conoscenza di base

Varie

Piano Libero

 

0 votes